Tossina Botulinica (BOTOX)

Il botox è' il trattamento medioestetico d'elezione per ringiovanire il terzo superiore del volto. L'effetto è il lifting della fronte, della coda del sopracciglio e la riduzione/scomparsa delle rughe mimiche presenti in queste regioni. L'obiettivo è il miglioramento dello sguardo senza stravolgimenti del viso nel rispetto dell' età e del sesso. 

Esistono modi diversi di trattare uomo e donna, quanto diversi saranno gli obiettivi tra la giovane donna o la signora matura. Esistono in commercio tre molecole autorizzate per uso estetico VISTABEX, BOCOTURE, AZZALURE diverse nella loro struttura ed anche nei risultati. 

Il trattamento deve essere preceduto da un attento esame del volto anche di tipo fotografico per estrinsecare i veri desideri del paziente rispetto ai realistici obiettivi ottenibili. Sollevare la coda del sopracciglio, aprire l 'angolo esterno dell'occhio, ridurre le rughe perioculari, gabellare (tra le sopracciglia) e frontali pur mantenendo la normale espressività, è l'obiettivo che si ripropone il trattamento. La molecola autorizzata per uso estetico proviene dal clostridium botulinum modificata e dunque priva di quegli effetti generali tanto temuti del botulismo. 

Al momento non esistono studi sugli effetti collaterali locali o generali legati all uso della tossina. L'importante che venga usata da medici esperti e è che sia una tossina certificata per uso estetico. Infatti ne esistono forme più forti per combattere gli spasmi muscolari legati a malattie sistemiche gravi. Il trattamento consiste nella inoculazione con un sottilissimo ago nei muscoli mimici con tossina diluita in soluzione fisiologica in punti ben precisi ed individuali. Il trattamento Dura pochi minuti ed è' praticamente indolore . 

È compatibile con l'utilizzo di filler riassorbibili e con l'uso di tecnologie estetiche come la RADIOFREQUENZA, inoltre la cura della cute con cosmetici appropriati ne magnifica l'effetto. La durata e da tre ai sei mesi ed dipende dal tipo mimica personale. Non esiste una dipendenza farmacologica dalla tossina ed al suo risolversi periste comunque un miglioramento della regioni trattate anche per un più efficace effetto dei cosmetici. 

Si diventa dipendenti... solo dal vedersi più belli.....